Come utilizzare i video per promuovere un evento

Autor: DIL SE Estudio Creativo
-
Fecha: 30 Luglio, 2019

L’industria degli eventi è in forte espansione, sia nel mondo degli affari che nel tempo libero e nel settore dell’intrattenimento. Sempre più aziende comprendono che l’organizzazione di eventi è un’azione chiave per rafforzare la propria strategia di comunicazione. La verità è che è uno dei migliori strumenti di marketing, ma deve essere fatto bene in modo che non si rivolga contro di noi.

Tutti gli eventi che funzionano hanno qualcosa in comune: sono originali e costruiscono esperienze. Pertanto, nel progettare l’incontro, dobbiamo essere molto chiari sul nostro obiettivo e prenderci cura di tutti i dettagliper definire la percezione che vogliamo trasmettere ai partecipanti. Non c’è dubbio: il sentimento di emozione e ispirazione inviterà le persone a partecipare all’appuntamento, in primo luogo, e a condividere l’esperienza con il loro ambiente, in secondo luogo. Per generare questa energia prima dell’evento e attirare più pubblico, il video diventerà il nostro miglior alleato.

Negli ultimi anni, il video è diventato il prodotto più consumato su Internet. Come abbiamo detto prima, il formato audiovisivo è un potente strumento di comunicazione grazie alla sua potente capacità diinfluenza emotiva. La combinazione di immagine, movimento, parola, musica e ritmo rende il video un canale eccellente per generare energia, aspettativa, vicinanza ed entusiasmo. La chiave del successo? Innovare, sorprendere e sedurre.

Se vuoi sapere come utilizzare il video per promuovere il tuo evento e moltiplicare il suo ambito … continua a leggere!


1. Prima dell’evento

L’utilizzo di un video come strumento promozionale prima dell’evento ci consentirà di aumentare l’entusiasmo dei partecipanti già confermati, convincere coloro che non sono ancora sicuri e moltiplicare la visibilità dell’appuntamento, grazie al suo potere virale. Vi lasciamo alcune idee:

  • Save the date:

È un formato progettato per annunciare la data del tuo evento attraverso un formato visivo, breve e dinamico. Puoi terminare questo pezzo con un invito all’azione, invitando le persone a registrarsi per ulteriori informazioni, spingendoli a iscriversi alla tua newsletter, a seguirti sui social network o ad acquistare i biglietti.

Esempio: video realizzato dal festival Prestoso Fest, per annunciare la sua edizione 2018.

  • Teaser:

Realizza un pezzo che sintetizzi il programma e le attrazioni dell’evento. Una campagna teaser serve per interagire con i clienti e può essere un potente strumento per catturare l’attenzione e generare anticipazione. È una grande opportunità per riflettere l’essenza e la filosofia dell’esperienza che il pubblico può vivere nel nostro evento.

Esempio: video realizzato dalla nostra agenzia per promuovere il festival Gijón Motoweekend.

  • Bumpers:

Lo scopo di questi video è di inviare un messaggio molto diretto che è molto facile da ricordare. Sono pezzi di breve durata (non superiori a 20 “), generalmente in formato 1: 1 e orientati ai social network. Di solito sono consigliati per il canale mobile poiché l’attenzione è generalmente più bassa.

Esempio: uno dei tre pezzi realizzati dalla nostra agenzia per promuovere l’evento di lancio del Movimiento Equilibria, organizzato da Gijón Impulsa.


2. Durante l’evento

Uno dei principali obiettivi dell’incorporazione del video nello sviluppo di un evento è di far parlare le persone, sia di persona che nella sfera digitale. Generare contenuti audiovisivi durante la conferenza, ci consente di elaborare una narrazione transmedia e creare spazi di conversazione in rete, migliorando l’esperienza dell’utente e la consapevolezza del marchio.

  • Streaming:

Trasmettendo il nostro evento di streaming saremo in grado di aumentarne l’impatto e l’eco, senza limiti geografici. Non solo i partecipanti possono far parte dell’evento, ma estenderemo la portata dei nostri contenuti ad altri utenti di Internet. Non dimenticare di creare il tuo hashtag personale per l’occasione.

Esempio: il congresso internazionale dei social network di Burgos, iRedes, è impegnato a trasmettere tutte le presentazioni in diretta attraverso il suo canale YouTube, raggiungendo il pubblico di tutto il mondo.

  • Vídeos per le presentazioni:

Il pubblico ama i video. Supportare le presentazioni con materiale audiovisivo consente agli oratori di illustrare tutto ciò che stanno raccontando. I video fungono da eccellente risorsa per facilitare la comprensione, connettersi con il pubblico, aumentare l’interesse, favorire i ricordi e cambiare il ritmo della presentazione.

Esempio: in occasione del 25 ° anniversario di Gijón Impulsa, abbiamo realizzato questo video per riassumere l’evoluzione e il lavoro che l’ente municipale ha sviluppato in tutti questi anni. Il video è stato proiettato al Gala della XIII edizione degli Impulsa Awards, tenutosi al Teatro Jovellanos.


Dopo l’evento

Quando un evento termina, le persone tendono ad essere motivate e ispirate (se tutto va bene), ma col tempo quella sensazione perde il suo splendore e le persone tendono a dimenticare. Tuttavia, il video ci consente di prolungare i ricordi e di far ricordare ai partecipanti l’esperienza vissuta e le cose che hanno imparato. Un evento generalmente si traduce in investimenti economici; La registrazione in video non solo ci fornisce un archivio documentario, ma favorisce anche il ritorno dell’investimento (ROI), amplificando la portata dell’evento, senza limiti geografici o temporali.

  • Aftermovie / Highlights:

Offrire un video con i momenti migliori è uno dei modi per generare interesse per le edizioni future. Il video deve combinare il contenuto principale dell’evento con scene che incidono sulle attività dei partecipanti: reazioni, interazioni, emozioni e vita quotidiana. Si tratta di descrivere la magia dell’incontro e l’atmosfera vissuta. Creare una narrazione dinamica è essenziale per il funzionamento del video.

Esempio: video di sintesi della III edizione del “Festival de la moto de Gijon”.

  • Conferenze complete:

Internet è il grande alleato di coloro che cercano un apprendimento e una formazione costanti. Registrare le conferenze complete del tuo evento e caricarle sul tuo canale YouTube significa dare agli utenti la possibilità di rivederle, di apprendere con più calma o di salvare i dettagli che hanno perso. Qualsiasi persona a caso, interessata al tema specifico delle nostre conferenze, sarà in grado di raggiungere il nostro video e quindi il nostro marchio.

Esempio: il successo dei colloqui su TEDx ci aiuta ad esemplificare la grande potenza di questo formato. Sotto lo slogan “idee che vale la pena diffondere“, scommettono sulla condivisione di tutti i discorsi in rete.

Se vuoi iniziare a includere video nella tua strategia di marketing per eventi e non sai molto bene da dove iniziare o hai un’idea ma ti mancano i mezzi per eseguirla, non esitare a metterti in contatto con noi. Scrivici e scopri i nostri servizi di produzione audiovisiva.


Se l’articolo ti è stato utile, potresti anche essere interessato a leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *