Le chiavi per realizzare un’efficace strategia digitale

Autor: DIL SE Estudio Creativo
-
Fecha: 31 Luglio, 2019

Oggi, praticamente, siamo tutti consapevoli di quanto sia vitale per un’azienda avere una presenza su Internet. Le organizzazioni hanno realizzato le possibilità commerciali della sfera digitale e sempre meno sono quelle che non hanno ancora un sito web aziendale o profili di social media. Tuttavia, tutto si sta muovendo rapidamente nella rete e non è più sufficiente essere lì, ma dobbiamo sforzarci di distinguerci. Nello stesso spazio geografico, diverse aziende dello stesso settore coincidono, offrendo servizi simili e rivolgendosi allo stesso segmento di pubblico. Tutti cercheranno l’attenzione del tuo pubblico e lavoreranno per essere collocati nelle prime posizioni di Google e del resto dei motori di ricerca. Come possiamo quindi differenziarci?

Parlare di Internet non significa parlare di magia. Affinché il tuo passaggio attraverso la rete ti fornisca i risultati che ti aspetti, devi pensare e misurare strategicamente ciascuna delle tue azioni. Un efficace piano di marketing digitale richiede tempo, dedizione e sufficiente psicologia sociale. Ecco alcune linee guida che possono aiutarti a migliorare la tua reputazione su Internet e raggiungere un numero maggiore di persone.

1 – ANALISI

Il primo passo per definire la nostra strategia è analizzare la nostra situazione attuale e definire i nostri obiettivi. Cosa voglio ottenere? Chi voglio raggiungere? Effettuare una buona analisi SWOT (punti deboli, minacce, punti di forza e opportunità) è essenziale per conoscere il nostro mercato e tracciare la nostra “road map”.

2 – PRESENZA

Il sito web della tua azienda sarà la spina dorsale della tua strategia online. Abbiamo bisogno di una vetrina online che ci consenta di presentare i nostri prodotti e servizi in modo ordinato. Sarà la nostra lettera di accompagnamento, quindi è importante prendersi cura del suo aspetto, della sua accessibilità e della sua funzionalità per migliorare l’esperienza dell’utente. Il web design dei nostri giorni deve essere responsive e compatibile con tutti i dispositivi (computer, cellulari, tablet …).

3 – CONTENUTI

L’utente è riluttante a fare pubblicità. Se parliamo solo dei nostri progetti e dei nostri servizi, finirai per stancarti e smettere di seguire la nostra attività. Si tratta di catturare l’attenzione del nostro pubblico, aggiungere valore e offrire contenuti di interesse (blog, notizie, video, tutorial …) Di cosa ha bisogno il mio cliente? Cosa posso offrirti? Il marketing tradizionale utilizzato per inseguire il cliente; l’inbound marketing (o content marketing) ti attrae.

4 – POSIZIONAMENTO

La nostra strategia di marketing digitale deve fare affidamento su determinate tecniche SEO (ottimizzazione dei motori di ricerca) affinché il nostro sito Web ottenga una posizione privilegiata nei motori di ricerca. Dobbiamo identificare le parole chiave che il nostro pubblico cerca (parole chiave) e ottimizzare il nostro sito Web in modo che possano trovarci (fattori WPO, URL, titoli H1, metadescrizioni, velocità di upload, strategie di link building …).

5 – COMUNICAZIONE

I social network aumentano la visibilità del nostro marchio, migliorano il traffico del nostro sito web e aprono nuove possibilità di mercato. Sono uno strumento eccellente per entrare in contatto diretto con il nostro pubblico, soddisfarli e scoprire le loro esigenze. Il nostro messaggio nelle reti deve essere bidirezionale. Dobbiamo mantenere un atteggiamento di ascolto attivo, favorire il dialogo e offrire un buon servizio clienti. Il rapporto con il nostro pubblico deve essere stretto, umano e trasparente. Questo ci aiuterà a raggiungere l’impegno e la fidelizzazione dei nostri clienti.

6 – VALUTAZIONE

Gli obiettivi della nostra strategia digitale devono essere SMART (eSpecific – Measurable – Realizzabile – Realistico – Temporaneo). È così importante stabilire il nostro obiettivo su come determinare gli strumenti che ci aiuteranno a valutare la conformità (KPI). Misurare i nostri progressi ci aiuterà a identificare le azioni che funzionano e quelle che non lo fanno, al fine di ottimizzare i nostri investimenti (economici e di tempo) e migliorare i nostri risultati.

7 – PERSEVERANZA

Sii paziente. Una strategia digitale efficace si basa sulla costanza. Il ROI (ritorno sull’investimento) è un risultato a medio-lungo termine che non dovrebbe ossessionarci eccessivamente. Il potere della nostra strategia digitale risiede nell’interazione e nel coinvolgimento, nella capacità di coinvolgere il nostro pubblico nella nostra missione di continuare a crescere. Costruire una comunità di utenti che si identifica con il nostro marchio e comprenda i nostri valori può stimolarci più di qualsiasi altro investimento pubblicitario. Non possiamo dimenticare che la migliore azione commerciale è sempre stata il passaparola.

Ci auguriamo che queste linee guida siano state utili. Possiamo concludere ribadendo che se stai cercando di ampliare la portata del tuo marchio, vale la pena spendere parte del tuo tempo e un piccolo sforzo per migliorare la tua strategia di comunicazione online. Senza dubbio, sarà un buon investimento.

Se hai bisogno di consigli o aiuto per ottimizzare la tua strategia digitale, non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *